Home Cilento Picchiato perchè nero, vittima il bomber del Gragnano Gassama

Picchiato perchè nero, vittima il bomber del Gragnano Gassama

1
0
Annuncio Pubblicitario

Un brutto episodio di cronaca ha visto protagonista questo pomeriggio l’attaccante del Gragnano Amir Gassama che è stato stato aggredito a Napoli nei pressi di piazza Carlo III da un gruppo di ragazzi. A denunciare l’accaduto è stato il tecnico della squadra napoletana Rosario Campana attraverso il suo profilo Facebook: “Mio figlio Amir aggredito e picchiato nei pressi di piazza Carlo III da un gruppo dii ragazzi RAZZISTI … solo perché è di pelle nera … non esiste ragazzo più buono di mio figlio … luridi porci renderete conto a Dio … A noi non ci togliete mai il sorriso … ringrazio Gaetano Di Liddo ed i suoi amici …. per essere subito intervenuti … nauseato di questo mondo …”