Home Cilento Parrocchia di San Giovanni Battista e San Nicola di Bari di Roccagloriosa

Parrocchia di San Giovanni Battista e San Nicola di Bari di Roccagloriosa

2
0
Annuncio Pubblicitario

Per la Natività di San Giovanni Battista a Roccagloriosa il concerto di Moreno & Bottari di Portico The Original

La Parrocchia di San Giovanni Battista e San Nicola di Bari a Roccagloriosa il 24 giugno celebra la Natività di San Giovanni Battista, Santo Patrono del paese insieme a San Nicola di Bari.

San Giovanni Batista è l’unico Beato, fatta eccezione per la figura della Vergine Maria, ad essere ricordato sia nel giorno della nascita che in quello della morte e il piccolo paese cilentano del Santo Patrono celebra anche il martirio, che ricorre il 29 agosto.

Precursore del Signore già nel grembo materno, quella del Battista è una delle personalità più importanti dei Vangeli: Venerato da tutte le Chiese cristiane, definito il più grande dei profeti e il primo degli apostoli. La sua vita e predicazione è costantemente intrecciate con l’opera di Gesù Cristo. Secondo il racconto dei Vangeli morì intorno al 35 d.C. fatto decapitare da Erode Antipa, poiché nelle sue predicazioni lo aveva condannato pubblicamente a causa della condotta peccaminosa di Erode e della cognata Erodiade. Fu fatta così tacere la voce di Giovanni, egli ha dato la sua vita per la sua missione, e per questo è venerato dalla Chiesa come martire.

Nella ricorrenza della Natività il programma religioso prevede nel giorno della vigilia, il 23 giugno, alle ore 8.00 la celebrazione eucaristica al camposanto di Roccagloriosa. Ore 19:00 Rosario e Novena a San Giovanni Battista nella chiesa del Santissimo Rosario. Ore 19:30 celebrazione eucaristica e processione fino al monastero di San Mercurio.

24 giugno solennità della Natività di San Giovanni Battista
Ore 10:00 celebrazione eucaristica nella chiesa del Santissimo Rosario.18.30 processione per le vie del paese. Ore 20:00 celebrazioni eucaristiche e benedizione del grano nella chiesa di San Mercurio.

In cartellone per i festeggiamenti civili troviamo il 22 giugno nella chiesa di San Mercurio alle ore 21.00 un concerto polifonico.  23 giugno in piazza Europa a partire dalle ore 21.00, House Folk Music in concerto. 24 giugno sempre in Piazza Europa alle ore 21.30, Moreno & Bottari di Portico The Original in concerto

Moreno Donadoni, noto con il solo prenome Moreno, è un rapper italiano che si è imposto nel freestyle vincendo concorsi regionali e nazionali, salito alla ribalta per aver partecipato e vinto la dodicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi. Primo rapper ad essere ammesso nel programma di Canale 5 ha vinto anche il Premio della critica giornalistica. Nel 2015 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano “Oggi ti parlo così”.

Bottari di Portico, gruppo musicale che nasce a Portico, in provincia di Caserta. Gli strumenti utilizzati dal gruppo casertano sono botti, tini e falci che, adoperati come percussioni, creano ritmi suggestivi e scandiscono canti tradizionali e antiche cadenze rituali legate al mondo agreste. Secondo un antico rituale, i contadini tentavano di scacciare gli spiriti maligni dagli angoli bui delle loro cantine, battendo botti, tini e falci, attrezzi impiegati nel quotidiano lavoro nei campi, da qui nasce la musica dei Bottari.