Home Cilento Furto San Pantaleone, i malviventi chiedono il patteggiamento

Furto San Pantaleone, i malviventi chiedono il patteggiamento

1
0
Annuncio Pubblicitario

Prima Udienza del processo contro i sette rumeni autori del furto del Tesoro di San Pantaleone.
Il processo è stato rinviato per problemi con le notifiche al 23 gennaio, frattanto i difensori di quattro degli imputati hanno anticipato che faranno la richiesta di patteggiamento: max 3 anni e 300 euro di multa per uno (che ha la recidiva) e 2 anni per altri tre.
Un altro invece farà richiesta di rito abbreviato.
Il comune di Vallo dell aLucania con l’Avvocato Gaetano Di Vietri e la Parrocchia San Pantaleone con l’Avvocato Gerardo Boccia si sono costituiti parti civili.
Anche la signora Anella Lombardo a cui e’ stata danneggiata l’auto, ha presentato istanza di costituzione di parte civile rappresentata dall”Avvocato Celestino Sansone.