22 C
Vallo della Lucania
sabato 19 Ottobre 2019
Cilento News

Tragedia Carlo Fulvio Velardi, il papà: “Giustizia per mio figlio” (VIDEO)

Ancora nessun rinvio a giudizio per la morte di Carlo Fulvio Velardi, il 15enne deceduto dopo la caduta in un dirupo in località Punta Licosa. Udienza aggiornata a marzo.
Si è tenuta questa mattina presso il Tribunale di Vallo della Lucania l’udienza preliminare del processo per la morte del 15enne Carlo Fulvio Velardi. Il Gup Valeria Campanile ha ascoltato i legali della famiglia del giovane, mentre per ascoltare la difesa degli accusati, e sapere se ci sarà o meno il rinvio a giudizio, bisognerà attendere il prossimo 18 marzo, data in cui è stata fissata la prossima udienza.

I fatti risalgono al 16 luglio del 2011 quando il ragazzino originario di Napoli ma in vacanza nel Cilento, precipitò in un dirupo a seguito del cedimento di una staccionata in località Punta Licosa di Castellabate. A finire sotto accusa il proprietario della strada dove si verificò il fatto, i responsabili dell’ufficio manutenzione e della polizia municipale di Castellabate, il responsabile tecnico e gli operai della comunità Montana che provvidero all’installazione della barriera.

Related posts

Castellabate, festa promozione  per la Salernitana

SET TV

La Guardia di Finanza arresta un 20enne in posesso di hashish

SET TV

Fondazione Vassallo: Acquistiamo campane e capre per Francesco e Antonio di Piaggine

SET TV
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: